lunedì 26 settembre 2016

L'ordinario militare alla festa di san Matteo: "l'uomo di legge deve per primo rispettare la legalità"

 Risultati immagini per santo marcianò

(g.t.) Rivolgendosi ai finanzieri nel corso dell'omelia tenuta in occasione della messa per la ricorrenza di san Matteo - patrono della Guardia di Finanza -, l'ordinario militare, mons. Santo Marcianò, ha detto:

«Il vostro è servizio alla gente comune, ai cittadini che da voi si sentono protetti; e se l'invito alla legalità è rivolto a costoro, prima di tutto riguarda l'uomo di legge. Per servire veramente gli altri, bisogna essere al loro livello; bisogna che ci sentiamo cittadini per servire i cittadini, che ci sentiamo popolo per servire il popolo. Questo significa anche seguire le leggi, che hanno un grande valore pedagogico: essere uomini di legge significa testimoniarlo ogni giorno, nel servizio pubblico come nella vita personale e familiare»

Qui  da agensir.it 

Nessun commento:

Posta un commento