giovedì 7 gennaio 2016

Amianto, Avellino: all'Isochimica la Procura ipotizza l'omessa bonifica

(G.T.)"Isochimica: a processo anche l’omessa bonifica? Per la Procura “i tempi sono maturi”, così titola un post del sito d'informazione della zona irpina, "Il Ciriaco" (qui per leggere la notizia).

Di seguito il commento apparso sul profilo facebook del Movimento dei Finanzieri democratici  (qui):
 
""OMESSA BONIFICA, UNA FATTISPECIE CHE FA SUBITO PENSARE AGLI EDIFICI PUBBLICI, AI TANTI EDIFICI PUBBLICI ED ALLE NUMEROSE CASERME CHE, A PARTIRE DAL 1992, DATA DI ENTRATA IN VIGORE DELLA LEGGE 257, SONO STATI BONIFICATI CON RITARDO NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI E MAI BONIFICATI IN ALCUNI CASI.

RICORDIAMO SOLO DUE ASPETTI GIURIDICI: LA RESPONSABILITA' PENALE E' SEMPRE PERSONALE; L'AZIONE PENALE DA PARTE DELLA MAGISTRATURA E' OBBLIGATORIA IN CASO DI IPOTESI DI NOTIZIA DI REATO.""

Nessun commento:

Posta un commento