mercoledì 1 luglio 2015

Bologna, indagato il generale della GdF Minervini

 Risultati immagini per bologna

Segnalo qui, dal sito de Il Fatto Quotidiano, la notizia che la Procura di Bologna avrebbe indagato per il reato di induzione indebita a dare o promettere utilità, l'attuale comandante interregionale per l'Italia centrale della Guardia di Finanza, generale Domenico Minervini (articolo firmato da David Marceddu).

Notizia segnalata da Lorenzo Lorusso

Gaetano Toro

6 commenti:

  1. io sono stato sospeso dal servizio da questo signore perche indagato, ma mi chiedo....a un generale chi lo sospende ??

    RispondiElimina
  2. In merito al commento di "Stelle e stellette", riporto di seguito il commento di Lorenzo Lorusso:

    ""E' una bella domanda.
    In linea del tutto teorica dovrebbe procedere il comandante generale e, qualora fosse proprio il massimo esponente del Corpo ad essere indagato, la competenza passerebbe al Ministro dell'Economia e delle Finanze dal quale dipende tutta la Guardia di Finanza. Ma si sa, siamo in Italia. E non mi risultano generali sospesi dal servizio nella fase di semplice "indagato". Fanno molta fatica a sospenderli e ad allontanarli dal Corpo con sentenza definitiva e passata in giudicato, figuriamoci se procedono subito"".

    RispondiElimina
  3. Quando Visco aveva sollevato e trasferito questo signore aveva elementi concreti per adottare tale provvedimento oppure gli era semplicemente antipatico???!!!

    RispondiElimina