domenica 21 settembre 2014

Fasano: amianto nell'edificio che ospterà la Guardia di Finanza

 

A Fasano (Brindisi), nei pressi della struttura che ospiterà il comando Compagnia della Guardia di Finanza, alcuni cittadini, nei primi giorni di settembre, hanno notato la rimozione di lastre di eternit da un capannone che ospitava un'azienda che operava nel settore della raccolta rifiuti. A dare la notizia è un articolo pubblicato dal sito fasanolive.com. La bonifica dalla presenza di amianto è conseguenza - informa il sito - di una denuncia presentata da un ispettore della Guardia di Finanza alla Procura della Repubblica di Torino nel 2013, che evidenziava l'esposizione professionale alla fibra d'amianto dei militari delle Fiamme gialle. Ora, alcuni cittadini di Fasano, in una lettera inviata a fasanolive.com, hanno chiesto i motivi del ritardo dell'intervento di bonifica e del «perché la Guardia di Finanza, nonostante la conoscenza tecnico/professionale del materiale ed avendo la disponibilità del bene non ha preso provvedimenti e segnalato immediatamete il pericolo».  

Qui il link al sito per la lettura della notizia completa. 

Gaetano Toro (segnalazione di Lorenzo Lorusso)



Nessun commento:

Posta un commento